4.07.18

Mostra di Francis Bacon a Bologna

bacon_Bologna

Fino al 16 Settembre avrete occasione di visitare la mostra “Francis Bacon. Mutazioni”, una personale su uno degli artisti più discussi del Novecento.
La mostra comprende circa 70 disegni e collage, tutti realizzati tra il 1977 e il 1992, e svela al visitatore una dimensione intima del lavoro di Bacon: il tentativo di scoprire e dare forma alla condizione psicologica e interiore dell’uomo moderno. Potrete ammirare papi, ritratti e crocifissioni, utilizzati per raccontare il tormento e il disagio dell’uomo nel Novecento.
Le opere che potete vedere in mostra sono già passate da Venezia, Berlino, Londra e Torino, ovunque suscitando il medesimo interesse.

Ma non ci sono solo i quadri. Infatti potrete anche esplorare il percorso di contenuti multimediali, installazioni interattive, foto inedite e visioni erotiche in un’apposita sala vietata ai minori.

L’artista, di origine Irlandese, proveniva da una famiglia di nobili origini e scoprì molto presto di essere omosessuale, in un periodo storico e in una nazione in cui era considerato reato. Divenne poi un grande bevitore e giocatore d’azzardo. Bacon fu un uomo controverso, sregolato, tipico esempio di artista dannato.

Se anche voi desiderate compiere questo viaggio nei tormenti e nelle elucubrazioni di Francis Bacon, prenotate il vostro soggiorno all’Hotel Astoria di Bologna.

Vi aspettiamo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

prenota ora il tuo soggiorno