2.10.18

Le luci di New York si accendono su Bologna con la mostra Warhol&Friends

Bologna Warhol Friends

Dal 29 settembre a Bologna potrete ammirare le opere che raccontano cosa accadeva nel mondo dell’arte newyorchese durante gli anni della mitica Factory di Andry Warhol.
La mostra Warhol&Friends – New York negli anni ‘80, avrà luogo fino al 24 Febbraio 2019 presso Palazzo Albergati. Saranno esposte circa 150 opere che raccontano Warhol, la sua vita e la sua produzione. Ma non solo. Saranno presenti anche gli eccessi, la trasgressione e la mondanità, della Factory e tutti i protagonisti di quegli anni: Jean-Michel Basquiat, Francesco Clemente, Keith Haring, Julian Schnabel e Jeff Koons.

L’arte degli anni Ottanta a New York si è caratterizzata per una mescolanza di musica, cinema e letteratura. E a Bologna si indagherà proprio su questo, per dimostrare che non si è trattato affatto di un decennio superficiale.

Saranno in mostra 36 opere e 38 polaroid di Andy Warhol che, dopo essere stato vittima nel 1968 di un attentato, realizza alcuni dei suoi lavori più interessanti, che potrete ammirare qui a Palazzo Albergati: Shoes, Hammer & Sickle, Camouflage, Lenin, Joseph Beuys, Vesuvius, Knives.
Gli anni Ottanta sono stati anni veloci e significativi: l’elezione di Ronald Reagan a Presidente degli Stati Uniti, gli Yuppies e Wall Street, l’assassinio di John Lennon, il crollo del Muro di Berlino, i fatti di piazza Tienanmen, l’invenzione del www e la diffusione dell’Aids negli USA. Anni veloci che hanno visto in pochi anni l’ascesa e la morte di Keith Haring, Robert Mapplethorpe e Basquiat.

Se desiderate visitare questa mostra, prenotate la vostra camera all’Hotel Astoria. L’albergo si trova a pochi passi dal centro, dalla stazione dei treni di Bologna e da Palazzo Albergati.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

prenota ora il tuo soggiorno